Itinerari

Itinerari

Terni Medievale

Terni Medievale

La città di Terni conserva alcuni interessanti monumenti medievali, inglobati nel moderno tessuto urbano. 
La città, circondata da alte mura di pietre quadrate con torrioni, contrafforti e bastioni, era divisa in sei rioni (Fabri, Castello, Rigoni, Adultrini, Di Sotto, Amingoni). Oggi si possono vedere ancora alcuni dei torrioni della cinta medievale, ad esempio in via Battisti o in vico Possenti. Alla città si poteva accedere da cinque porte: solo due delle quali ancora oggi visibili: porta Spoletina e porta S. Angelo.

In corrispondenza delle porte di accesso alla città vi erano altrettanti ponti che permettevano di superare i due corsi d’acqua che attraversavano la città, il Nera e il Serra Tra gli edifici meglio conservati del periodo medievale ricordiamo Palazzo Mazzancolli, l’ex Palazzo Comunale (sala XX Settembre), il santuario di San Francesco, la cripta del Duomo e le chiese di San Salvatore, Sant’Alò, San Pietro, San Lorenzo e San Cristoforo.

 



san valentino
Cascata delle Marmore
outdoor
La città vecchia