Scopri la città di Terni

Outdoor

Outdoor

 

Sport in Valserra 2018
Nei due week-end di luglio (6-7-8 e 13-14-15) è possibile effettuare sport all'aria aperta nell'ambito della manifestazione "Valserra, territorio e tradizioni"

Canoa, kayak, rafting e hydrospeed sul fiume Nera e i suoi affluenti; speleologia nelle grotte della Cascata delle Marmore: arrampicata sulle pareti rocciose della Valnerina. Il Parco Fluviale del Nera è famoso per i suoi prodotti gastronomici, in modo particolare per la lavorazione delle carni di maiale. I salami e i prosciutti hanno un sapore e un aroma caratteristici, non solo per i metodi tradizionali di salatura e stagionatura, ma perchè i suini pascolano in un ambiente assolutamente integro, e ciò rende questi prodotti particolarmente pregiati.

La Valnerina, per la sua natura boscosa, è famosa anche per la produzione del tartufo, in modo particolare quello "nero" conosciuto come "tartufo di Norcia o di Spoleto", mentre nell'area pedemontana, dove prevalgono gli olivi, l'olio è, da anni, prodotto DOP.

Il Parco è ricco di acque e le numerose trattorie presenti nel territorio offrono, tra le specialità, gamberi di fiume e trote; in modo particolare è presente la "trota fario", poco grassa, con un sapore delicato e adatta ad essere cucinata in vari modi (lessa, al vapore, arrosto).

Il Parco costituisce una grande occasione per il turismo naturalistico, enogastronomico e culturale.

Accanto a castelli e borghi medievali, innumerevoli testimonianze di archeologia industriale costituite da fabbriche e centrali idroelettriche.

Rafting

Per praticare questo sport, non bisogna avere particolari doti, basta saper nuotare bene ed essere in buone condizioni di salute. Coloro che invece non sanno nuotare o che sono intimoriti dalle rapide del Nera, possono cimentarsi in una discesa del fiume più tranquilla di 12 chilometri, all'interno del Parco Fluviale del Nera. In questo tratto il fiume non presenta ancora la forza che invece acquista nei pressi del salto e la discesa si trasforma in una suggestiva passeggiata fluviale in mezzo alla natura della vallata.

Centro Canoa e Rafting "Le Marmore" - Via Carlo Neri - 05037 - Papigno (Terni)
Tel: +39 330-753420 337-729154 | Fax: +39 06-86212249
Sito web: www.raftingmarmore.com | E-mail: info@raftingmarmore.com

Canoa e kajak

Il campo di slalom "Paolo Ceccarelli" sul fiume Nera, è luogo ideale per allenamenti e gare di canoa e kajak e molto spesso gli atleti della Federazione Nazionale vengono convocati a Terni date le condizioni particolarmente favorevoli offerte dal questo campo d'allenamento e dalle strutture cittadine.

Centro Canoa e Rafting "Le Marmore" - Via Carlo Neri - 05037 - Papigno (Terni)
Tel: +39 330-753420 337-729154 | Fax: +39 06-86212249
Sito web: www.raftingmarmore.comE-mail: info@raftingmarmore.com

Canottaggio

Condizioni climatiche particolarmente favorevoli, nonché assenza di venti e correnti, hanno fatto sì che la Federazione Italiana Canottaggio scegliesse Piediluco quale sede per il Centro Nazionale di Canottaggio ospitato presso il Centro Nautico Paolo d'Aloja, sede ogni anno di numerose competizioni remiere, nazionali e internazionali.
Inoltre, durante il corso dell'anno si registra la presenza di squadre nazionali e straniere che a Piediluco trovano un luogo ideale per i loro allenamenti.

Arrampicata

Tutto l’anno nella zona della Valnerina compresa tra Ferentillo, Montefranco e Arrone, dove l’incredibile gioco della natura mette a disposizione tutti i possibili tipi di roccia calcarea, si può praticare arrampicata sportiva.
In questi luoghi puoi arrampicarti come, dove e quando vuoi e apprendere le tecniche fondamentali dell’ascensione, a partire dai 12 anni in poi.
Istruttori e maestri garantiscono ad ognuno condizioni di massima sicurezza in parete.
Se le condizioni climatiche non sono favorevoli, ci si può allenare al chiuso in strutture artificiali.

Per informazioni: Guida alpina Sig. Alvise Mario   
E-mail: alvise.mario@gmail.com

Torrentismo

Una disciplina ibrida tra alpinismo e speleologia, un’immersione totale nella natura dei fenomeni geologici non ancora del tutto addolciti dal tempo, un andare dietro le vie dell’acqua.
In questo ambiente si crea uno scenario unico per il torrentismo anche a medio livello.

Per info: tel. 338 6703305
Sito web: www.umbriaoutdoor.it

san valentino
Cascata delle Marmore
outdoor
La città vecchia